EMDR Eye Movement Desensitization and Reprocessing

da Super User
in Blog
Visite: 373

L’Emdr è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di varie psicopatologie e problemi legati ad eventi traumatici o a esperienze più comuni, ma emotivamente stressanti.

Si affrontano, con un metodo standardizzato e scientifico che utilizza la stimolazione oculare bilaterale, i ricordi non elaborati che possono dare origine a molte difficoltà.Il trauma può essere definito come una ferita dell’anima, che rompe la consueta quotidianità e ha un impatto negativo su chi lo vive.Esistono i “traumi piccoli” (t) che sono esperienze soggettivamente disturbanti, caratterizzate da una percezione di pericolo non molto intensa (es: un’umiliazione subita); e i traumi T, eventi che possono portare alla morte o minacciano l’integrità della persona o dei cari (es: violenze, incidenti, alluvioni, terremoti).Ogni persona reagisce diversamente di fronte a questi eventi e sia i traumi T che quelli t possono influire molto negativamente sul percorso di vita di una persona.Alcune persone continuano a soffrire per un evento traumatico anche a distanza di tempo, come se il passato fosse il presente, fino a volte, ad arrivare a soffrire di disturbo post traumatico da stress.Con questo metodo si cerca di desensibilizzare il ricordo traumatico, così che possa tornare nel passato ed essere vissuto come un effettivo ricordo, diminuendone l’impatto sulla vita emotiva e relazionale presente.

*immagine realizzata in collaborazione con ISS Vigano' di Merate

 

Leave your comments

Comments

  • No comments found